NewsAlFemminile

Massacra il cane a martellate e gli taglia la gola: “Era per sfogare lo stress”

2571479_1634_2023027_2424720_caneabbauia

Un operaio di Mazzé, nel Torinese, è stato condannato questa mattina in tribunale a Ivrea per aver ucciso il proprio cane. L’uomo, che aveva perso il lavoro, si era accanito sull’animale tagliandogli la gola e prendendolo a martellate per «sfogare lo stress». L’episodio risale al maggio del 2014. Un vicino, richiamato dai lamenti del cane, […]




Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *